Anche voi odiate il fastidioso ronzio delle mosche e zanzare che inevitabilmente comincia ad invadere le nostre abitazioni nel periodo estivo?

Siete stufi di spendere soldi in prodotti chimici?

Volete donare colore e profumi ai vostri spazi casalinghi?

Ecco a voi qualche suggerimento!

 

Le zanzare rappresentano uno dei nostri peggiori nemici durante la bella stagione. Con i loro ronzii e i loro morsi mettono a dura prova i nostri nervi duranti le notti estive.
Spesso ne abbiamo sentito parlare, ma sapete che esistono piante in grado di allontanare gli “ospiti” sgraditi dell’estate?  Di seguito troverete alcune piccole informazioni per riconoscerle, coltivarle e sfruttarle per proteggere al meglio voi, le vostre case e i vostri orti.

 

Le caratteristiche di queste piante hanno degli elementi naturali che tengono lontani i fastidiosi insetti volanti (mosche, zanzare, vespe ecc..).

 

Ma oltre ai benefici pensiamo anche all’estetica. Chi vorrebbe in casa una pianta che allontana gli insetti ma che sembra un’erbaccia incolta?

Oltre a respingere gli insetti, queste piante sono anche molto decorative!

 

Piante anti zanzare e moscerini:

 Lavandula: 

o lavanda, comunemente utilizzata nei giardini o come pianta ornamentale all’interno di appartamenti. Consigliata molto nelle erboristerie grazie alle sue qualità sedative, digestive, balsamiche e antinfiammatorie, viene anche utilizzata da secoli per il suo profumo inebriante; non apprezzato dalle zanzare.

lavanda spiccata

Possiamo utilizzare i benefici di questa pianta in diversi modi:

  1. Riempire casa di piantine di lavanda: adorneremo le nostre abitazioni di un vivace colore viola nonché di un inebriante odore fresco,
  2. Ungersi con dell’acqua di lavanda può proteggere la vostra pelle in caso di serate all’aperto,
  3. Se la zanzara vi avesse già morso potete alleviare il bruciore con dell’olio essenziale di lavanda.

    Basilico:

    il basilico è senza dubbio una delle erbe più apprezzate nella cucina mediterranea. Utilizzato per aromatizzare le pietanze, ha, nelle sue foglie, delle sostanze repellenti per le zanzare.
    Posizionare una o più piantine di basilico sul balcone di casa o in prossimità di una finestra oltre a donare un ottimo profumo allontana i fastidiosi animaletti.
    Siete già stati morsi? Staccate una foglia e strofinatela sulla bolla e sentirete subito i benefici, parola di nonna!

    basilisco genovese

    Geranio:

    uno dei nemici più agguerriti delle zanzare. Questa pianta è molto utilizzata anche nei prodotti chimici come i fornelletti e candele.

    Pelargonium odoratissimum


Probabilmente uno dei fiori più belli al mondo, comunemente definito “uccello del paradiso”.
E’ una pianta esotica molto elegante, con dei fiori allegri di colore arancione e delle foglie grandi.
La fioritura è continua, di facile coltivazione predilige un terreno ben drenato.
La strelizia reginae  può essere impiegata sia da intero che da esterno, come pianta unica o in composizione.
Da noi ne troverete un vasto assortimento.


La nostra azienda effettua ogni tipo di potatura ed ogni tipo di abbattimento. Siamo in possesso di macchinari ed attrezzature necessarie per ogni tipologia di intervento.

Pronti anche per emergenze, in grado di intervenire in tempi ristretti; fornendo un vero e proprio servizio di “pronto intervento”!



Proponiamo una serie di vasi eleganti in grado di donare un aspetto speciale ai vostri locali o appartamenti.


Eugenia Newport



Nell’ambito dell’arredo di un giardino, può tornare utile l’uso di ciotoli e sassi.

Al di là di una scelta specifica che può riguardare un “Rock Garden”, i sassi si renderanno utili per scarpate, per la gestione di dislivelli, per riempire spazi climaticamente ostili come ad esempio luoghi ombreggiati da grossi alberi, angoli bui o semplicemente angoli dove è impossibile irrigare. Con il posizionamento di rocce e piante grasse adeguate, anche in luoghi con poca luce si possono risolvere i suddetti problemi. Altro discorso, va per i ciottoli che hanno un effetto altamente arredante; noi non li posizioniamo mai sulla terra nuda, ma, stendendo anticipatamente un telo pacciamante, un leggero starto di stabilizzante ( tritato di travertino) e sopra, a mo di mosaico, i ciottoli che possono essere di vario colore a secondo dell’ambiente circostante. Abbiamo infine anche pietre particolari e massi per cascate, giardini zen e quarziti brasiliani.


Ciottoli
Blocchetti
Opus
Lastre

Nel VIVAI ESOTICA troverete la più ampia scelta di PietreCiottoli e Quarzite di ogni forma, grandezza e colore provenienti da ogni parte del mondo ideale per Giardini Rocciosi, Aiuole Aride, Giardini Giapponesi- Orientali, Angoli Mediterranei.

Lastre in pietra naturali di provenienza dalle cave di origine, Porfido, Lastre di Trani, Pietra Leccese, Indiana, per cammianamenti e rivestimenti, per piazzette dove mangiare, montate a secco o cementate.

I migliori prezzi sia di vendita che di montaggio.

LASTRE DI TRANI:

La Pietra di Trani è una pietra molto resistente dalle caratteristiche uniche nel suo genere‚ per consistenza e per la moltitudine di colori in diverse e spesso uniche gradazioni.

La più resistente all’usura e al gelo, proprio questi motivi è determinante nel settore della pavimentazione di esterni, muri a secco‚ rivestimenti di facciate e di fontane‚ viali per giardini‚ piscine‚ cucine in muratura‚ caminetti rustici‚ archi‚ soglie‚ davanzali‚ scale‚ colonne.

E’ Particolarmente adatto per il rivestimento esterno e interno di abitazioni‚ è anche adatto per la costruzione di vialetti‚ marciapiedi e altri percorsi pedonali o ciclabili. Si integra con gli elementi dell’acqua e della vegetazione‚ donando colore all’ambiente.

Sono ideali per creare ambienti naturali su erba‚ camminamenti di pietre e sono adatte al giardino. La posa si esegue senza l’uso del calcestruzzo in modo pratico e veloce‚ posando le lastre su terra battuta o su ghiaino riempiendo le fughe con terriccio misto a sementi.

PIETRA LECCESE:

L’utilizzo nell’arredo urbano (panchine, fioriere, fontane) e nell’arredo d’interni (camini, consolle, tavolinetti in stile antico o moderno) ha permesso di misurare le qualità della pietra leccese anche in altri ambiti. La sua duttilità e la sua efficacia estetica in ogni occasione rappresenta un punto di forza imprescindibile per chi lo utilizza.

PORFIDO:

È tra le rocce più dure e resistenti, particolarmente adatto per pavimentazioni esterne e rivestimenti, mantiene inalterate nel tempo le sue caratteristiche fisico-meccaniche ed il suo aspetto. La prima caratteristica che distingue il porfido è di essere, l’unica pietra che presenta una superficie naturale di cava.


La corretta manutenzione di un giardino è essenziale per l’ottimale sviluppo di un giardino e per la sua stessa sopravvivenza. Una manutenzione errata può infatti comprometterne la salute e l’estetica.
Quando le viene affidato un incarico, Vivai Esotica srl prepara e mette in atto un programma di manutenzione calibrato sulle esigenze del Cliente e sulle effettive necessità  del giardino.
Dispone poi di personale qualificato e di tutte le attrezzature necessarie per eseguire con efficienza ogni tipologia d’intervento in ogni contesto, ad esempio: potatura e manutenzione di siepi e cespugli, potature di piante d’alto fusto, concimazioni tradizionali, concimazioni con impianti di fertirrigazione, manutenzione di tappeti erbosi con tutte le operazioni ad esso inerenti quali: semine, arieggiatura a coltelli, arieggatura a spilli, carotatura, attivazioni biologiche con micorrizze e batteri PGP, manutenzioni fontane e giochi d’acqua, manutenzione impianti di irrigazione.

Con il processo di POTATURA ci preserviamo lo scopo di:

  • assicurare una corretta crescita degli alberi giovani, prevenendo rischi a cose o persone, favorendone bellezza, benessere e vigore.
  • controllare ed influenzare la fioritura e la fruttificazione, quindi favorire il rinnovo della vegetazione degli alberi maturi.

~ Le nostre offerte ~

~ Dove siamo ~